CHI SONO?

Mi chiamo Fabrizio ed abito in provincia di Ancona. Se volete sapere altro date un'occhiata al mio profilo o rivolgetevi al SISMI. Fatta eccezione per alcune immagini ed i testi di canzoni, il resto dei contenuti è opera mia, poesie comprese. Ho scoperto che alcune di queste sono state riportate su altri blog e siti web, la qual cosa mi fa molto piacere. Vi prego solamente di indicare la fonte ed il mio nick quando lo fate, grazie :)

CREDITS

MUSIC CORNER

Il tempo non cresce sugli alberi

mercoledì, febbraio 28, 2007

[BGM: Jocelyn Pook - Masked Ball ]
Sebbene la foto dimostri il contrario (è stata scattata in una piantagione svizzera) la realtà dei fatti è che anche febbraio si è sollevato il cappello, ha fatto un piccolo inchino ed ha infilato la porta. Ora se qualcuno di voi potesse fare qualcosa per fermare questi mesi che mi passano davanti come Barrichello al GP di Interlagos è pregato di farlo. No, sul serio, fatelo. Non mi interessa se dovete ricorrere a rituali di magia bianca, nera o alla Qabbalah, fatelo e basta. Lo farei io stesso ma… non ho tempo :P
Ah! Avrei dovuto fare il comico invece di scrivere e/o suonare cazzate malinconiche ogni sera. Ma i tempi del ‘Tipico Giorno di Dio’ sono lontani, e qui torniamo sempre al discorso del tempo, dell’adolescenza passata, blablabla… E proprio stanotte stavo pensando al fatto che sono già passati più di 6 anni da quando mi sono lasciato con Giovanna. Cioè, ci rendiamo conto? 6 anni! Lo stesso arco di tempo che ci vuole per passare dai 14 anni ai 20! Solo che in quella fase i 20 sembravano non arrivare mai… Vabbè va, lasciate una rosa sulla tomba di febbraio prima di uscire. Ed inoltre si, sul serio, fatemi quel rituale.

posted by Rendal at 21:50

[ <- BACK HOME <- ]

[ SCRIVI UN COMMENTO]

Comments for Il tempo non cresce sugli alberi
Sai, stavo proprio pensando la stessa cosa qualche giorno fa...
La cosa divertente è che la stavo pensando proprio in relazione a te e a Giovanna.

Mi turba la sostituzione del Système International d'Unités con il sistema Giovanna-2001. :P
  • Posted at 21:09 | By Anonymous Cristian

Ahahah, tutto d'ora in poi verrà misurato in G2001. Tipo:
"Quanti anni hai?" - "Eh cazzo, non dirmelo.. ho 4G2001..."
Oppure, al telegiornale: "Ancora un terremoto in Tibet, dopo la terribile scossa che 3G2001 fa distrusse un intera città..."
Il bello è che si tratta di un'unità di misura che cambia ogni anno, per la precisione ad agosto di ogni anno. Meglio, così ci si annoia di meno.