CHI SONO?

Mi chiamo Fabrizio ed abito in provincia di Ancona. Se volete sapere altro date un'occhiata al mio profilo o rivolgetevi al SISMI. Fatta eccezione per alcune immagini ed i testi di canzoni, il resto dei contenuti è opera mia, poesie comprese. Ho scoperto che alcune di queste sono state riportate su altri blog e siti web, la qual cosa mi fa molto piacere. Vi prego solamente di indicare la fonte ed il mio nick quando lo fate, grazie :)

CREDITS

MUSIC CORNER

Gocce

martedì, dicembre 11, 2007



"La pioggia continua a scendere su di me,
la pioggia di giugno.
Gocce dolci, delicate,
di tenerezza e sentimento.
Gocce di ogni momento
passato insieme,
gocce di parole sussurrate,
scese dal cielo una volta
e mai dimenticate.
La loro immensità limpida
scivola sulla mia pelle e non si asciuga,
tracciando disegni,
dipingendo i suoi sentimenti su di me.
E la sua figura...
Danza sotto le nuvole,
si muove col vento,
leggera come il respiro di un sogno,
sulle note malinconiche di un pianoforte che parla.
Il cielo macchiato dal viola della sera
sembra respirare, affannato,
e si estende su ogni cosa,
un'ombra che bacia ogni vita ed ogni cuore.
Proiettate dal viso della luna
le nostre ombre si abbracciano, immortali,
si baciano a pochi passi da noi.
Distese su un letto eterno
fanno l'amore, si legano per sempre.
E quell'immagine di eternità mi colpisce,
correndo sul mio sguardo irrompe dentro di me,
bruciando ogni altro pensiero.
Segnandomi del ricordo di lei, per sempre.
Baciandomi l'anima."


Domenica, 24 ottobre 1999


posted by Rendal at 01:24

[ <- BACK HOME <- ]

[ SCRIVI UN COMMENTO]

Comments for Gocce
.... (senza parole!) persino i nemici delle parole potrebbero abbassare le armi, cessare la loro guerra un attimo per leggere queste e serbarle serenamente. Verrebbe da dire: "è ..." e chissà quanti e inesaurienti aggettivi per questa poesia. Allora solo "é"! ... l'essenza è racchiusa in quella parolina in fondo, non in ciò che segue! QUESTE PAROLE CI SONO! e senza dire altro, penso sia già il miglior complimento che un nemico delle parole possa ammettere di fare! Ma queste parole SONO e meritano di essere riconosciute!!! un momento di sconfitta, di tregua e pace qui davanti devo ammetterlo!!! un nemico onesto :-)
  • Posted at 16:01 | By Anonymous lady prometeo

...

Grazie, è il miglior complimento non-detto che mi sia mai stato fatto ^^
Se non avessi paura di leggere il mio blog ne troveresti altre di queste robe in giro ;)