CHI SONO?

Mi chiamo Fabrizio ed abito in provincia di Ancona. Se volete sapere altro date un'occhiata al mio profilo o rivolgetevi al SISMI. Fatta eccezione per alcune immagini ed i testi di canzoni, il resto dei contenuti è opera mia, poesie comprese. Ho scoperto che alcune di queste sono state riportate su altri blog e siti web, la qual cosa mi fa molto piacere. Vi prego solamente di indicare la fonte ed il mio nick quando lo fate, grazie :)

CREDITS

MUSIC CORNER

Nothing Hurts Now

martedì, maggio 08, 2007

Ho finalmente capito perché non mi drogo. Sono 4 ore che ascolto in repeat questa canzone (conosciuta grazie a Dreamfall, applausi) e non c'è morfina che tenga. La mia malinconia è la droga migliore, se riesco a sintetizzarla in qualche modo divento miliardario. In euro.
Ascoltate e leggete, se vi pare, o chiudete tutto e buonanotte.

There was a time you made me believe
That I'd receive
Something that would hold,
And wouldn't leave me cold.
And there was a line
You made me cross
So the two of us
Would have the strength to bare
The crosses we couldn't share

But nothing hurts now
that didn't hurt before.
So I won't pretend
that it was the end of the world.
'Cause nothing hurts now.
No...

There was a time
I made you smile.
And for a while
I was beautiful to you.
I was beautiful like you.
But these things often pass,
And for you, they just wouldn't last.
So I was first to know
When you had to go.

But nothing hurts now
that didn't hurt before.
So I won't pretend
that it was the end of the world,
'Cause nothing hurts now.

No, nothing hurts now
that didn't hurt before.
So I won't pretend
that it was the end of the world,
'Cause nothing hurts now
No, nothing hurts now.

posted by Rendal at 00:50

[ <- BACK HOME <- ]

[ SCRIVI UN COMMENTO]

Comments for Nothing Hurts Now
sono tue le foto?

ritiro,
ho appena letto il profilo!

No, vengono tutte da deviantART, a parte un paio usate come sfondo per delle poesie... quelle le ho scattate io ^^

Vediamo se capisci chi sono.. ma non ci dovresti mettere molto..

Mi stupisci sempre di più e nonostante tutto quest tempo ti voglio ancora benissimo!!

Il tuo angelo..??
  • Posted at 12:37 | By Anonymous Simona

Beh non ci vuole certo Albert Einstein per capire chi sei se ti firmi con il tuo nome...
Purtroppo non ci sono angeli all'orizzonte in questo periodaccio, in compenso vedo in lontananza Gollum che saltella allegramente... speriamo non arrivi la strega dagli occhi bianchi :P

Grazie per il commento, certe cose fanno sempre piacere ;)